Zoe Cosmetics

Profumi e sapori

Profumi e sapori

Profumeria e alta pasticceria s'incontrano. E' una storia vera di delizie francesi con un bel lieto fine. Il patron del gruppo L'Occitaine Olivier Baussan ha chiesto a Pierre Hermé, pasticcere famoso e suo amico, di ideare una collezione di fragranze per L’OCCITANE. Sono nati profumi in grado di rievocare la Corsica, isola della bellezza amata dai due maestri.
Pierre Hermé ha combinato sapori inusuali: Rabarbaro, Chiodo di Garofano, Noce Moscata e Pompelmo. 
Ricca delle note olfattive dell'isola francese la fragranza di Pierre Hermé combina gli aromi caratteristici del Miele, del Mandarino e dell’Immortelle.
"Hermé ha rivoluzionato storiche tradizioni culinarie e continua a inventare nuovi incontri di sapori. E' lui la mente della nuova collezione de L’OCCITANE, ha una memoria formidabile non solo per i sapori ma anche per gli aromi e le fragranze", commenta Baussan. "Trae ispirazione dagli ingredienti capaci di risvegliare i desideri, dalle materie prime che si trasformano in piacere. I contrasti creano affinità. Questa filosofia emerge nell’incontro inusuale di Gelsomino, Immortelle e Neroli. Volevamo un naso che avesse anche un palato fine".
La collezione riprende il suggestivo flacone rotondo dell'Eau del Toilette, il Gel doccia, la Crema per il corpo dalla texture leggera, la polvere illuminante spalle e decolté per un tocco di luce, il sapone delicatamente profumato, il balsamo labbra e, per un tocco finale, la crema mani al burro di Karité.
Da l'Occitaine sono già pronti anche sfiziosi cofanetti di Natale. Composizioni pronte a soddisfare tutti i gusti.

06/10/2015