Artisti dei profumi

Photo by Gabriele Basilico - copyright

Artisti dei profumi

Esxence The Scent of Excellence, l’appuntamento internazionale della Profumeria Artistica, prepara la XI edizione a Milano dal 25 al 28 aprile 2019 negli spazi di The Mall in Piazza Lina Bo Bardi (Porta Nuova). 
Un incontro tra Main Brand, operatori, distributori, buyer e appassionati. L'80 per cento proviene dall’estero, Europa in primis, Stati Uniti e Medio Oriente.
"Anche quest’anno saranno le case madri, storiche ed emergenti, a rappresentare l’eccellenza della Profumeria Artistica. I brand vengono selezionati dal Comitato Tecnico in base alla qualità delle proposte, ai criteri distributivi e alla coerenza del concept. Esxence è così in grado di offrire il meglio della produzione d’autore confermando Milano capitale mondiale di questo settore", spiega una nota della società. "Il concept scelto per questa edizione è Inspiration Flow". Esxence è luogo d'incontro e scambio di idee ma è anche business. A livello mondiale l’incidenza della Profumeria Artistica sul mercato di quella alcolica si aggira intorno al 10% (dati Esxence). In Italia, nel 2017, il volume di fatturato della profumeria d’autore ha superato i 250 milioni di euro corrispondente al 12% del fatturato della profumeria alcolica e al 2,5% del beauty business italiano. "Poiché il potenziale è di raggiungere il 2% del fatturato beauty di ogni nazione, questo settore è in grado di poter sviluppare qualche miliardo di euro e dare linfa a marchi fedeli alla loro mission originale o estremamente innovativi e di ricerca".

16/02/2019