Rock e bohemiénne

Rock e bohemiénne

All'eccentrico stile di Roberto Cavalli Home (dall'esordio nel 2011) lo stilista norvegese Peter Dundas ha aggiunto una vena rock e bohemiénne. Due i temi principali: Musician's Home, un omaggio glamour all'immaginario delle rock star e Bohemian Glam, che riecheggia le atmosfere entusiaste e voluttuose del movimento hippy degli anni Settanta e riprende le stampe dai toni vivaci e i motivi animalier cari all'iconografia della casa di moda.
Roberto Cavalli Home è frutto dalla collaborazione con sei partner scelti per sviluppare altrettante aree merceologiche: JC Passion per l'arredamento e i complementi d’arredo, Industrie Emiliana Parati per le carte da parati, Gruppo Ceramiche Ricchetti per i rivestimenti e i pavimenti in ceramica, Mirabello Carrara per la linea tessile, letto, bagno e tavola, La Murrina per le lampade e i complementi in vetro di Murano e Arnolfo di Cambio Compagnia Italiana del Cristallo per l’art de la table.
La nuova collezione è altamente d'impatto. Le forme sinuose del divano in velluto rasato grigio antracite si scompongono a formare isole di sedute diverse. Cuscini di pelliccia a pelo lungo o in patchwork di visone, preziosi plaid in visone bronzato, vetri neri e lucidi dei grandi vasi danno vita a uno stile deciso e contemporaneo. Tableware e linens si colorano dei temi lussuosi e vivaci del nuovo decoro Golden Flowers. La carta da parati attinge all'archivio della Casa fiorentina mutando le tinte di un grafismo stilizzato e geometrico.

22/04/2016