Nuovo look per la Sala dei Dugento

Nuovo look per la Sala dei Dugento

La maison Gucci e il Comune di Firenze valorizzano gli arazzi cinquecenteschi esposti nella Sala dei Dugento di Palazzo Vecchio, capolavori fiorentini e simbolo della città.
"I proventi destinati a questo progetto, circa 340 mila euro, sono stati raccolti grazie al Gucci Museo e testimoniano il successo dell'iniziativa di destinare il 50% degli incassi ottenuti dai biglietti di ingresso ad un fondo dedicato alla tutela e al restauro dei tesori più importanti della città", spiega una nota.
L'iniziativa è stata presentata dal Sindaco Dario Nardella, del Soprintendente Cristina Acidini, del Direttore Opificio Pietre e dell'Executive Vice President e Chief Corporate Operations Officer di Gucci, Micaela le Divelec Lemmi, nella Sala dei Dugento.

16/06/2014