Anteprima Laurent Mazzone Parfums

Mistero e magia del pizzo

Mistero e magia del pizzo

Apparso per la prima volta nella seconda metà del '500 a Venezia e nelle Fiandre, sottratto al mondo della lingerie e ancora prima alle corti di sovrani e gentildonne, il pizzo riguadagna un ruolo da protagonista per la collezione Primavera-Estate 2016 firmata TWIN-SET Simona Barbieri.
Un tempo impiegato per infondere un tocco sfizioso, il merletto diventa ora fil-rouge per raccontare una storia romantica, d’ispirazione retro-chic fatta di trame, tagli e soluzioni stilistiche che definiscono un nuovo guardaroba contemporaneo.
Pizzo macramé rigorosamente all over su completi maschili destrutturati oppure elegante su bluse leggere rese sensuali da giochi di trasparenze e sovrapposizioni da cui fanno capolino sottovesti impalpabili di seta.
I capi sono interpretati in versione Lady. La giacca da uomo è femminile con una profonda scollatura, perfetta se abbinata a pantalone coulotte in un gioco di vuoti e pieni.
In equilibrio tra ricercatezza artigianale e preziosità, il pizzo mantiene un’allure elegante grazie binomio nero e bianco ma non rinuncia a nuove incursioni di colore come l’evocativo Petrol Blue o il più romantico Rosa.

22/01/2016