Al ballo del Doge

Al ballo del Doge

Una passerella di lusso e di stile con rievocazioni del passato, delle sontuose cerimonie di Venezia. Tessuti preziosi che ricordano gli antichi fasti dei balli in maschera. Pizzi, ricami e come colore cardine l’oro declinato in diverse forme.
I volumi interpretano la visione estetica di Simone Tessadori, quella di una donna estremamente sofisticata, che vive il presente a pieno e a modo suo con il pensiero nella bellezza e nel fascino del passato.
Nella collezione primavera-estate 2018 di Tessadori la presenza della splendida città veneta è palpabile in ogni capo: dalle righe verticali (in rosa e beige anzichè i classici bianco e blu), nelle sete spalmate in argento a volere riprendere il luccichio dell’acqua colpita dal sole, ai pizzi che ricordano i nodi dei marinai per approdare al lurex che incanta con luce e impalpabilità.

16/03/2018