Anteprima Laurent Mazzone Parfums

La nuova borsa Salvatore Ferragamo

La nuova borsa Salvatore Ferragamo

Il nome è un omaggio alla figlia di Salvatore, Fiamma Ferragamo, designer della maison per oltre 40 anni e creatrice dell’iconica Vara.
Borsa a mano dalle linee semisferiche e lievemente bombate, Fiamma esibisce sulla pattina una tasca fermata da un lucchetto che evoca il Gancio Specchio, simbolo della storia e della dedizione al design e al lusso dell’artigianalità Ferragamo. In selezionate boutique sarà possibile personalizzarla con iniziali impresse direttamente sul tag della borsa. Ferragamo presenta anche una collezione speciale di miniature: dalla versione con mini frange di nappa ricamate (anche bicolore) a effetto tattile su Vitello Bretagne, a quella con pelliccia di volpe bicolor cucita su pitone anticato, fino al modello in tweed tempestato di Swarovski a degradé con manici in Lizard e a quello che associa Vitello Bretagne e un pellame di complessa lavorazione come la razza.
La palette decreta una virata verso il mondo autunnale dei marroni: Cacao, Nero, Moss, Palissandro. 
Per celebrare la nascita della nuova linea sono stati realizzate video-interviste e ritratti a esponenti femminili di famiglie dall’allure internazionale: Mariel e Langley Fox Hemingway, Helena Bordon con Luciana e Marcella Tranchesi, Hanayo e Tenko Nakajima, Sydney e Anika Poitier, la Principessa Patricia e la Principessa Mathilda Melusine Ruspoli, Flora Zeta Cheong-Leen e Claudine Ying ed infine Stella, Lola Montes e Jacqueline Schnabel.

09/05/2014