Antichi sapori

Antichi sapori

Nel centro storico di Firenze tra il Duomo, Palazzo Vecchio e Santa Croce, in via delle Seggiole 12, una “piazza coperta” punta lo sguardo al mondo contemporaneo. E' un melting pot di suggestioni che spaziano dalla Parigi di Prévert ai disco-club newyorkesi.
In un palazzo che porta i segni di un passato in cui si fondono le età d’oro di Firenze, un seducente "jardin d’hiver" accoglie gli ospiti.
Un rifugio di sofisticata segretezza in cui trascorrere momenti di relax per un aperitivo prima di cena o per una flûte dopocena. Arredi essenziali caratterizzati dall’eleganza del rovere satinato sporcato ad hoc e illuminati dai toni del pavimento sono riportati in luce da un sapiente restauro.
Il giovane chef Fabio Silla propone gusti e piaceri delle Toscana: terra, mare e trdizione.
“Crediamo nell’autenticità e ci impegniamo a offrire una proposta Mediterranea semplice e di qualità. Ci ispira il contatto quotidiano con natura e cultura italiana. La nostra proposta à la carte non segue solo l’andamento della stagione ma le variazioni di ogni singolo giorno”, spiega Silla.
Locale è aperto tutti i giorni dalle 19.30 alle 2.00.

23/10/2017