Orologi Rado

Epoche di Re e Regine

Epoche di Re e Regine

Anna, Mafalda, Sofia e Bianca sono le regine incoronate dai diamanti del brand di alta gioielleria Recarlo, marchio storico di Valenza, la città piemontese dei gioielli, territorio eletto la cui fama mondiale ha origine dalle acque del fiume Po, ricco del prezioso minerale. Così vuole la tradizione.
Anna è un monogramma trasformato in una forma grafica che si fonde con le griffe a formare una corona.
Mafalda interpreta un castone romantico che trae spunto dalle linee dell’alta gioielleria Belle Epoque.
Sofia impersona un castone formato da sei griffe. Accoglie il diamante esalandone bellezza e luminosità. Bianca: qui quattro griffe poste in diagonale, sostengono il brillante lasciandolo libero di esprimere la sua luce. 
Non solo solitari ma anche opere d'arte da indossare. La vita del marchio prosegue negli anni seguendo mode e tradizioni.
"Un complesso mosaico composto da infinite tessere di luce è la personalità della collezione Bisanzio Couture. 
L’esclusiva incassatura Sunflower amplifica i volumi. Come tessere i diamanti bianchi di altissima qualità si ricompongono e si fondono con l’oro bianco creando nuove forme", spiega un comunicato della società.
La collezione Diamond Frame è un progetto iconico Recarlo di alta gioielleria. Il microsetting di 128 diamanti che compongono ogni singolo frame caratterizza il modulo che distingue ogni gioiello.
"Il taglio cuscino, simbolo di un’epoca regale, si trasforma in un segno di luce di perfetta semplicità", commenta la maison. Anelli, orecchini e collane fanno del minimalismo l’eleganza e del design l’innovazione coniugando l'artigianalità della Scuola di Valenza e la passione per la qualità.

12/11/2014