Henry London

Regina di Kalahari

Regina di Kalahari

The Queen of Kalahari è un rarissimo diamante di 342 carati. È la storia di una pietra bellissima, pura e radiosa rinvenuta nel cuore della miniera di Karowe, in Botswana. Il diamante proviene dalla roccia vulcanica di kimberlite e giunge a noi dalla notte dei tempi. Il Queen of Kalahari si è aggiudicato il colore D, il più bello e una purezza di grado F (Flawless). “L’emozione e l’energia che emanano da questa pietra sono difficili da raccontare”, commenta il Direttore Creativo Caroline Scheufele che si è recata nella miniera a cielo aperto per vedere il diamante trovato un anno fa.
Una gemma fuori dal comune, perfetta nel colore e assolutamente pura, ha dato vita a un insieme di 23 diamanti (The Garden of Kalahari) di cui cinque superano i 20 carati.
Tutti i principali tagli sono rappresentati: coussin, brillante, cuore, smeraldo e goccia.
Dal diamante grezzo alla parure, la trasformazione della materia è stata possibile grazie alla creatività e al virtuosismo tecnico di oltre trenta diversi mestieri.
Scheufele, pioniera dello sviluppo sostenibile nell’ambito della gioielleria, ha incoraggiato attivamente la miniera di Karowe ad entrare a far parte dei fornitori Chopard di oro, pietre colorate o diamanti che s’impegnano a soddisfare i criteri di certificazione indipendenti del Green Carpet Challenge promosso da Eco-Age. 

06/02/2017