Abano Ritz

Incontri d'eccezione

Copyright Museo Bagatti Valsecchi - Biblioteca

Incontri d'eccezione

Il lavoro di architetti e designer per mostre e musei. E' questo il filo conduttore dei quattro incontri, realizzati con il sostegno della fondazione Cariplo, in programma al Museo Bagatti Valsecchi di Milano. Qui grandi architetti conversano con interlocutori d’eccezione.
Nel primo appuntamento del 26 giugno Mara Servetto e Ico Migliore hanno parlato con Giampiero Bosoni sulla transizione da museo collezione a museo "narrante".
Il 3 luglio Piero Lissoni, autore dell’allestimento della mostra Bernardino Luini e i suoi figli, aperta a Palazzo Reale fino al 13 luglio ha conversato sulla sua iniziativa con i curatori dell’esposizione Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa. Il 10 luglio, il terzo appuntamento, ha visto Michele De Lucchi colloquiare con Francesca Molteni conducendo una passeggiata nella storia, tra musei e gallerie d’arte realizzate nel corso della sua attività, dal Neues Museum di Berlino, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, sino alle milanesi Gallerie d’Italia.
Ultimo appuntamento il 17 luglio: in dialogo con Enrico Morteo, Mario Bellini racconterà il suo recente progetto dedicato alla grande collezione di arti islamiche del Louvre, una nube dorata nella Cour Visconti realizzata a ventitré anni di distanza dalla piramide di Pei nella Cour Napoleon.
Il Museo è visitabile in orario straordinario serale dalle 19 sino all’inizio delle conversazioni alle 20.
Per chi lo desidera, partenza visita guidata alle 19.
Ingresso, comprensivo di rinfresco sulla terrazza, 9 euro. Per prenotare tel 02 76006132 - rsvp@museobagattivalsecchi.org.

11/07/2014