Nuova Ammiraglia Sanlorenzo

Nuova Ammiraglia Sanlorenzo

Con 1.600 tonnellate lorde, 64 metri di lunghezza, cinque ponti e una larghezza massima interna di 12,5 metri, 64Steel Attila è il più grande yacht finora realizzato da Sanlorenzo. Una proposta innovativa grazie a layout e strutture comunemente presenti su yacht di maggiori dimensioni che hanno permesso di adottare delle soluzioni inedite. Il Main Deck a poppa e il Beach Club sul Lower Deck rappresentano le aree caratteristiche del progetto.
“L’aspetto che ha connotato la definizione e il concept di questo yacht è stata la volontà di dare una continuità tra il beach club e una zona che potremmo chiamare “al fresco” veranda, ossia la parte posteriore del Main Deck dove c’è anche la piscina, attraverso una scala imponente. La logica alla base del layout consente di integrare il ponte principale di poppa e il beach club il più possibile. Questa caratteristica consente di vivere entrambe le aree, attorno alle quali ruoterà la vita sociale a bordo senza dividere gli ospiti né separarli”, spiega Antonio Santella, Vicepresidente Sales & Marketing divisione superyacht di Sanlorenzo.
Ammiraglia della linea di superyacht “Steel” con scafi in metallo, il 64Steel presenta diverse caratteristiche stilistiche che contraddistinguono il progetto rispetto ad altre barche della stessa dimensione: la scelta di riservare un intero ponte all’armatore, l’Owner Deck, la possibilità di poter imbarcare a mezza nave due tender di oltre dieci metri il baglio massimo reale interno che è di 12,5 metri, anche questo tipico di uno yacht di oltre 70 metri, l’helipad per touch and go a prua.

09/06/2019