FabyBoutiqueAzzaro Wanted

Make up di luce

di Esmeralda Costa

Make up di luce

Enfasi di luce o strobing. La tendenza di trucco dell'inverno continua anche per la prossima primavera-estate 2016. Il make up perfetto richiede mani abili ma anche prodotti corretti. Al contrario del contouring, la tecnica strobing permette di esaltare i volumi del viso: fronte, zigomi, mento e naso mettendo in contrasto punti luce con tocchi mat.
Come fare? Ci vengono in soccorso i consigli di noti truccatori. "Per pelli chiare sono idonee polveri satinate color pastelli freddi, per quelle più scure puntare su sfumature calde come il pesca", spiega Paolo Antonini Make-up Artist del marchio Lancôme. "Per preparare la pelle applicare qualche goccia del siero Advanced Génifique che penetra facilmente e ne riattiva la luminosità. Per correggere occhiaie scure o imperfezioni applicare con le dita Effacernes contrastando l'effetto mat con qualche tocco di Teint Miracle Stylo".
Lo strobing esalta gli zigomi con una luminosità forte. L'effetto finale deve però essere un incarnato naturale, non eccentrico.
My Parisian Pastels di Lancôme, in edizione limitata, dispone di nove cubetti per look freschi. Grazie all'effetto modulabile, le polveri della palette permettono di scegliere l’intensità del colore. Per lo sguardo, applicare con le dita direttamente sulla palpebra.
Per ritoccare l'eccesso di luce sugli zigomi si può utilizzare Teint Idole Ultra Compact. Dotato di una comoda spugnetta è facile da applicare. L'effetto mat ma naturale del prodotto ridà equilibrio al trucco Strobing Chic. Morbido e compatto è utile anche come semplice base.
Tocco finale un mascara extra black e un gloss nude al centro delle labbra per volumizzarle.

19/01/2016