Anteprima Laurent Mazzone Parfums

Ornamenti in rilievo

Ornamenti in rilievo

La profusione di elementi decorativi: patchwork di broccati, tessuti d’arredamento, jacquard, motivi ispirati ad antichi tappeti, la collezione autunno-inverno 2015-16 di Etro è pensata in una serie di combinazioni cromatiche.
La disinvoltura di un tailleur e di uno smoking pigiama o di un cappotto vestaglia e la linearità delle silhouette contrastano la sontuosità dell’insieme. Ricami in lurex e paillettes attraversano con discrezione la collezione, rafforzando l’idea di Interior Couture.
Il patchwork di un cappotto si rivela un esclusivo trompe-l’oeil. La trama del tessuto è immaginata in campiture differenti nella texture e nel colore.
La caratteristica è una doppia anima. La dualità si esprime nei tessuti double, nella doppia funzione delle borse, nella contraddizione dei materiali, nella geometria che si scioglie nell’ornato.
I materiali e le lavorazioni sono di lusso: lucertola, lampasso, broccati, passamanerie, camoscio e pelle, mohair, lana, damaschi, jacquard, ricami, principe di Galles, spina di pesce e stampe wallpaper.
Patch di pelliccia: astrakan, visone, lapin.
I colori sono caldi: cammello, tabacco, taupe, carta da zucchero, nocciola, amaranto, ottanio, salmone, blu notte, verde foresta.
Le scarpe sono damascate, le fiabesche slipper e le décolleté hanno cinturino e tacco importante. Patchwork di lucertola e tessuto per i rigorosi stivali tubolari. New entry gli occhiali dalle montature squadrate.

23/10/2015