Cocktail multisensoriale

Da sinistra Giovanni Biaggini, Federico Volpe, Tymur Isayev, Elisa Nanni, Lorenzo Sirabella, Lorenzo Andreoni - Copyright

Cocktail multisensoriale

Da gennaio c'è una nuova carta cocktail al Dry Milano. Qui i protagonisti sono la pizza, i drink e i loro abbinamenti raffinati. "Toccare, annusare, bere e stimolare tutti i sensi per aprirsi a nuovi sapori: questa la filosofia del bar manager Federico Volpe che ha impiegato gli ultimi mesi a organizzare e formare la squadra ed è ora pronto per proporre la sua idea di miscelazione nel locale storico di via Solferino 33 e in quello di Viale Vittorio Veneto 28", commenta una nota.
Otto nuovi cocktail creati “in laboratorio” e per questo riuniti nella sezione Made in Dry. Una drink-list contemporanea e dal sapore internazionale, di qualità, che diverte e seduce per il sapiente lavoro sul prodotto e per l’uso di tecniche che regalano accostamenti insoliti non necessariamente elaborati.

31/01/2019