Design innovativo

Design innovativo

Il nuovo Dreamline 35, in anteprima assoluta al Cannes Yachting Festival, è realizzato in collaborazione con Team for Design di Enrico Gobbi e il con il Tecnical Department Dreamline. Le performance sono garantite dalla carena sviluppata da Arrabito Naval Architects. Totalmente personalizzabile negli interni, come tutti i progetti Dreamline Yachts, questa imbarcazione si caratterizza per un design esterno dalle linee nette e filanti e per gli eleganti ambienti interni dove raffinati giochi di specchi regalano la sensazione di vivere in spazi ancora più ampi.
"Innovazione tecnologica e precisione costruttiva sono tra le caratteristiche principali del nuovo Dreamline 35M che, oltre a mantenere le caratteristiche del primo modello 26M, come la suite armatoriale con vista panoramica di 270 gradi, si distingue per i tanti innovativi dettagli progettuali pensati per garantire livelli di alto comfort inaspettati su barche di tale lunghezza", spiega la società. "Know how e tecnologia all’avanguardia hanno consentito di ridurre al minimo rumori e vibrazioni a qualsiasi andatura e in ogni ambiente. La plancia sul FlyDeck è interamente movimentabile verso l’esterno".
Peter Zuber, fondatore dell’azienda e ispiratore dell’intera filosofia dei progetti Dreamline, ha ideato soluzioni capaci di reinterpretare alcune zone della barca incrementandone l’accessibilità agli spazi e rendendoli fruibili anche da passeggeri con disabilità. Ne sono un esempio la passerella custom che consente la salita e la discesa a bordo a prescindere dall’altezza della banchina, i balconi o le parti abbattibili che incrementano le superfici all’aperto.

17/09/2018